Bigne’ di San Giuseppe

Tipico dolce della pasticceria romana, il bignè di San Giuseppe, a Roma e nel Lazio viene preparato in occasione della festa del Papà.

La storia, o “il mito”, raccontano che San Giuseppe dopo la fuga in Egitto con Maria e Gesù, dovette vendere frittelle per mantenere la sua famiglia dopo il lungo viaggio. Per questo motivo i bignè conservano ancora oggi il nome di San Giuseppe, per celebrare e festeggiare la festa del Papà.

Elementi caratteristici della ricetta sono la pasta choux (la stessa che solitamente viene usata per le pastarelle), la frittura nell’olio e il riempimento con la crema pasticciera.

Se l’olio è di qualità, così come la crema, i bignè di San Giuseppe assumono esternamente la tipica doratura che li rende immediatamente riconoscibili, anche grazie allo zucchero a velo con cui vengono ricoperti.

Ciò che distingue i nostri bignè di San Giuseppe, è la crema pasticciera che li riempie abbondantemente, ed il metodo di frittura, che li rende molto digeribili, grazie soprattutto alla qualità dell’olio.

Prenota i nostri bignè di San Giuseppe, e festeggia con più gusto la festa del Papà!